Per la prima volta un calendario ufficiale di eventi sportivi comunali

Presentata oggi, durante la conferenza stampa della maratona di Ragusa, un calendario degli eventi sportivi dei primi sei mesi del 2024.
“Cerchiamo di costruire infatti un approccio nuovo, per una migliore programmazione sportiva che aiuti tutti e, soprattutto, faccia crescere la nostra città, sempre di più” spiega l’Assessore Simone Digrandi, “mi sono reso conto infatti che sono davvero numerosi gli eventi che richiamano moltissimi sportivi provenienti da ogni dove (e la maratona di Ragusa è uno tra questi), sportivi che arrivano nella nostra città e che qui alloggiano. Una pianificazione semestrale, dunque, si rendeva necessaria sia per questioni logistiche e organizzative ma anche per attuare una programmazione il più attenta possibile per dotarsi di un pacchetto per promuovere Ragusa come meta di turismo sportivo. Pacchetto pensato anche in occasione di alcune fiere di settore, per le quali stiamo verificando in che modo possiamo partecipare.”
Un calendario, quello predisposto, che naturalmente rimane aperto nel caso in cui si dovesse presentare l’inserimento di altri eventi che ricadono in tale arco temporale. E che, però, rappresenta un primo tentativo di organizzare tutto nella maniera più pianificata possibile.
“Abbiamo lavorato un bel po’ per il calendario di questa prima metà dell’anno che rimane, comunque, aperto con eventuali ulteriori inserimenti, e per questo lo aggiorneremo tempestivamente.”
Sono numerose le discipline inserite, e tanti gli eventi regionali, nazionali e oltre, storici e nuovi, con un’attenzione particolare tra l’altro anche alle discipline paralimpiche. Qui il programma completo: https://www.comune.ragusa.it/…/grandi-eventi-sportivi
“Aspettiamo quindi la presenza di numerosi sportivi, con le loro famiglie, perché no, al seguito. Come sempre – e per questo parlo così tanto di turismo sportivo vero e proprio – in tanti arriveranno in occasione di questi eventi già a cominciare dalla maratona di domenica per cui sono attese, solo per quanto riguarda gli atleti, ben 1500 presenze. Continueremo a programmare per fare diventare sempre più Ragusa citta di sport!”